L'Azienda di promozione turistica di Frosinone ha partecipato dal 10 al 12 novembre alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum giunta alla terza edizione. La Borsa ha una sua peculiarita': e' unica al mondo nel promuovere l'incontro tra domanda e offerta nel settore del turismo archeologico, oltre a costituire una vetrina delle varie destinazioni mediterranee. La manifestazione, inoltre ha costituito una importante occasione di approfondimento attraverso conferenze alle quali partecipano esperti di livello internazionale. L'Apt di Frosinone e' stata presente alla Borsa Mediterranea con un proprio stand dove ha presentato le bellezze archeologiche della Ciociaria sedi di Musei o aree Archeologiche, come Ceprano, Cassino, Frosinone, Castro dei Volsci, Pofi, Atina, Supino, Subiaco. La delegazione dell'Apt e' stata guidata dal presidente Carlo Di Cosmo e dal direttore, Luigi Russo.

TORNA A COMUNICATI STAMPA