Si rinnova a Cassino nella notte tra il 5 e il 6 gennaio la tradizione della Pasquetta Epifania: le note del suo inno torneranno a risuonare nella notte magica per le vie della citta' evocando memorie ed immagini del passato; di quel tempo che la citta', cancellata e poi risorta, non vuol dimenticare. Un gruppo di autentici cassinati, reccogliendo la tradizione dei loro padri, con pari amore ed entusiasmo, diffondera' le note dolcissime dell'antica Pasquetta. Musicisti e cantori, con indosso cappello e mantello, percorreranno in lungo e in largo la citta' intonando l'antica canzone che annuncia a grandi e piccoli l'arrivo della Befana. Nel corso della notte il gruppo di orchestrali fara' ogni tanto sosta presso alcune case dove verranno offerti loro dolci e bevande calde. La manifestazione, che affonda le sue radici nel lontano 1920, negli ultimi anni e' stata ripristinata e valorizzata dal comitato "Pasquetta Cassinate" presieduto da Antonio Marzocchella che ha fatto approdare l'iniziativa su internet (www.cassinonline.it/befana/index.html). La Pasquetta cassinate e' patrocinata dall'Azienda di promozione turistica di Frosinone che ha inserito la manifestazione, per la sua peculiare caratteristica e lo spirito che l'ispira, nel calendario degli eventi 2002. Frosinone, 4 gennaio 2002

TORNA A COMUNICATI STAMPA