Comunicato Stampa Il primo marzo, presso la sede della Camera di Commercio di Frosinone, saranno presentati alle autorita' provinciali e alla stampa la nuova pubblicazione "Ciociaria, una terra da vivere" ed il CD Rom "Ciociaria Millenium" realizzati dall'Azienda di Promozione Turistica e dalla Camera di Commercio, Industria, Artigianato ed Agricoltura. I lavori editoriali con i quali gli Enti intendono promuovere in Italia e all'estero il "prodotto" Ciociaria vengono presentati e distribuiti agli operatori di tutto il mondo all'interno dello spazio espositivo utilizzato dalla Provincia di Frosinone e dalle altre province del Lazio nell'ambito della Borsa Internazionale del Turismo in svolgimento in questi giorni a Milano. Nel corso della manifestazione borsistica, prestigiosa vetrina per promuovere l'offerta turistica provinciale, l'Azienda di Promozione Turistica di Frosinone sta proponendo anche la carta degli incentivi predisposta di concerto con la Camera di Commercio e volta a rendere piu' appetibile la destinazione Ciociaria. A riguardo l'Azienda ha inviato a tutti i Sindaci dei Comuni a maggiore vocazione turistica una nota affinche' prevedano dei bonus che sommati a quelli dell'Azienda stimolino gli operatori ad inserire la nostra provincia nei loro programmi di viaggio. "Ad oggi soltanto pochi Comuni hanno aderito all'iniziativa - spiegano i presidenti Carlo Di Cosmo e Augusto Pigliacelli - il nostro auspicio e' che anche le altre Amministrazioni invitate possano unirsi per concorrere tutti insieme allo sviluppo turistico ed economico del territorio. Il lavoro promosso di concerto dall'Apt e la Camera di Commercio ha gia' dato risultati incoraggianti, infatti si avverte una particolare attenzione verso la provincia di Frosinone sia da parte di tour operator che da parte dei mass media come dimostrano le due recenti visite della troupe della nota trasmissione televisiva di Rai Uno, "Sereno Variabile" che dopo il programma mandato in onda il 2 febbraio scorso e' ritornata in Ciociaria per un ulteriore speciale". Frosinone, 23 febbraio 2002

TORNA A COMUNICATI STAMPA